Calamari pomodorini e pistacchi

 Ingredienti:

  • 400 gr calamari
  • 150 gr pomodorini datterino
  • 50 gr pistacchio
  • 6 nr alici sottolio
  • 10 gr basilico fresco
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Iniziate pulendo i calamari, abbiate cura di rimuovere il becco e la pelle. Lavate i pomodorini e tagliateli a concassè fine, tritate: i pistacchi, le alici e i tentacoli dei calamari.
In una boule mischiate: la concasse di pomodorini, i pistacchi, le alici, i tentacoli dei calamari e il basilico tagliato a julienne. Condite con olio sale e pepe. Mettete il composto in una sac a poche e riempite il corpo dei calamari per 3/4, non di più altrimenti in cottura si romperanno. Dopodiché chiudete l’estremità del corpo dei calamari con uno stecchino.
In una padella mettete un filo d’olio con una manciata di pomodorini datterini tagliati a concasse e delle foglie di basilico, lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando i pomodorini non risulteranno morbidi. Preriscaldate il forno a 230 gradi, una volta caldo mettete i calamari,precedentemente conditi con un filo d’olio sale e pepe, in una teglia per circa 5/6 min.
Appena cotti adagiate i calamari nella padella con il pomodoro, fate saltare per 1 minuto, regolate di sale e servite subito con una foglia di basilico fresco.